i dossier

 Il Centro Pace e Legalità “Sonja Slavik”, promosso da undici associazioni assieme al Comune di Mirano (VE) che fa parte della rete “Mayors for peace”, Sindaci per la pace, O.N.G. guidata dal sindaco di Hiroshima e a cui aderiscono più di seimila città di tutte le nazioni promuove un pressante e urgente

APPELLO

al Presidente del Consiglio, al Ministro degli esteri e al Ministro della difesa

Dal 23 al 25 aprile 2016 per iniziativa di don Giovanni Kirschner, parroco in 4 paesi del trevigiano, un gruppo di 25 persone anche del veneziano ha partecipato ad una visita a Lampedusa per ascoltare e capire. Questa è la relazione di una del gruppo. Continueremo la riflessione e l’impegno.

“DIFENDERE LE PERSONE, NON I CONFINI” (scritta graffita sul muro del molo degli sbarchi)

scritto da Marialetizia Angelini - La mattina del 25 aprile ripartendo dall’aeroporto di Lampedusa poco dopo l’alba ho avuto finalmente la percezione di cosa sia quest’isola: una “zattera” di roccia in mezzo al Mediterraneo, nell’ acqua a perdita d’occhio, come l’aveva descritta il parroco don Mimmo;

Contributo della CO.RE.IS. (Comunità Religiosa Islamica) Italiana  - Nel settembre 2015, 47 relatori da tutto il mondo si sono riuniti per tre giorni a Treviso sotto l’egida dell’ONU e del Ministero degli Esteri italiano per cercare di dare insieme una risposta alla domanda cruciale: come possono le guide religiose e politiche prevenire e combattere il terrorismo?1

di Giuseppe Goisis 

  1. Una severa autocritica - Farò riferimento, in queste mie sintetiche considerazioni, all’importante articolo di Carlo Alberto Bolpin: “S. Weil: Europa Islam”.

di Franco Cardini - Parliamo una buona volta con chiarezza di quel che sta succedendo nel mondo e in particolare del ruolo del mondo musulmano sulla dinamica attuale.

Go to top
JSN Shine is designed by JoomlaShine.com | powered by JSN Sun Framework